CH – 6644 Orselina – Via Consiglio Mezzano 38
T. 091 735 55 55       www.clinicavarini.ch
Animatrice: Annette Vogt-Giuffre
T. 091 735 57 16, annette.vogt@clinicavarini.ch

Come vediamo l’animazione alla Clinica Varini

Fare animazione con gli anziani vuol dire,  non solo e non tanto riempire il tempo vuoto  con un calendario settimanale di proposte ricreative che tengano occupati gli ospiti sviandoli da pensieri depressivi, quanto operare sulla complessità della persona e del suo rapporto con l’ambiente,  al fine di migliorarne la qualità di vita.
Fare animazione con gli anziani significa proporre loro di costruire insieme un’immagine di sé diversa dallo stereotipo socialmente condiviso, liberandosi dall’apatia per riaprirsi agli altri ed alla comunità.
Fare animazione con gli anziani vuol dire favorire in loro la consapevolezza dei propri bisogni e l’espressione delle proprie attitudini, come incentivo al recupero o al mantenimento della propria autonomia.
A questi principi sono ispirati tutti i  nostri progetti animativi che hanno come obiettivo trasversale far sentire la persona anziana non “ospite” della struttura, quanto “abitante” della Casa.

Nuovo concetto per l’Atelier dell’ animazione

varini_02Nel 2015 abbiamo inserito un nuovo concetto per lo spazio dell’ animazione. Lo scopo era  di creare uno spazio, dove gli anziani si sentono come a casa loro e dove si possono rilassare. Uno spazio fatto come una sala di casa. La voglia di fare, nasce dal sentirsi a casa, l’animazione diventa  come se fosse una giornata attiva a casa. Questo concetto è nato dopo una ricerca fatta per capire di cosa necessitavano principalmente gli anziani più di tutto: Avere un’ ambiente dove si sentono a casa, essere ascoltati, stargli accanto, avere relazioni sociali con altri anziani, amicizie, avere momenti di vita di gioia, di risate ed ogni tanto essere  anche abbracciati. Visto che noi siamo un’ istituzione piccola, possiamo lavorare in modo  famigliare con gli anziani. Le frasi che ho sentito dagli anziani quando sono venuti la prima volta presso il nuovo posto dell’ animazione erano: “Ah, devi comprare questa casa!”, o “Sta notte mettiamo il mio letto qua dentro, voglio dormire qua!.” o “Siii, qua mi rilasso.” “Sai, qua e come a casa mia.” “Questo spazio è come una volta.” …fino adesso abbiamo passato dei bellissimi momenti in questo nuovo spazio.